espositori altemasi

anno: 2012

località: trento

Questi due espositori per lo spumante Altemasi, entrambi ospitati all’interno della Cantina dello Spumante, hanno in realtà fisionomia e finalità diverse. Il primo, posto all’ingresso dell’area di rappresentanza, raffigura, all’interno del modo del Trentodoc, l’eccellenza di Altemasi, unico spumante di cui –simbolicamente- si vede l’etichetta e non si intravvede la sola silhouette. La parete in cristallo traslucido ed opalino mostra una panoramica delle diverse declinazioni Altemasi e funge da introduzione all’intera Cantina. Il secondo espositore, al contrario, è collocato nella zona produttiva, all’interno del locale destinato al remuage manuale, dove le bottiglie in lavorazione sono ospitate in pupitres. In questo caso una lastra in cristallo trasparente consente alla bottiglia di ‘fluttuare’ a mezz’aria, anche grazie agli effetti di luce che illuminano le volte della cave, e di  creare un collegamento immediato fra il processo ed il prodotto.